Riaprire subito l’Ospedale di Cariati

Prosegue senza sosta la battaglia di associazioni, comitati e cittadini che rivendicano l’immediata riapertura dell’Ospedale di Cariati.

Prosegue senza sosta la battaglia di associazioni, comitati e moltissimi cittadini che rivendicano l’immediata riapertura dell’Ospedale “V. Cosentino” di Cariati per poter così finalmente vedere garantito uno dei diritti fondamentali, il diritto alla salute. L’ospedale, ormai chiuso da oltre dieci anni, di fatto impedisce a migliaia di cittadini calabresi che risiedono in un’area della Calabria fortemente isolata e già penalizzata da carenze di infrastrutture e servizi, di accedere a servizi e prestazioni sanitarie essenziali.

È fondamentale che la riapertura dell’ospedale di Cariati sia inserita formalmente nella programmazione sanitaria 2022 – 2024 e non in termini di riconversione della struttura ma con tutte le funzioni ed i servizi che l’ospedale può e deve fornire ai cittadini a partire proprio dal Pronto Soccorso che, è bene ricordarlo, deve servire la popolazione di un territorio molto vasto che comprende anche la provincia di Crotone.
Continueremo a sostenere questa battaglia di civiltà fino a quando il diritto alla salute non sarà di nuovo tale.

Ospedale Cariati Sanità Regione Calabria Diritti

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *